Epistolario tra Seneca e san Paolo

Anonimo
Rusconi Libri
9788818701081
Prosa letteraria

8,26

Confronta

Descrizione

Questo epistolario è composto da 14 lettere: secondo alcuni si tratta di uno scritto apocrifo del secolo IV d.C., qualcuno afferma invece che potrebbe essere anche autentico. Quello che è certo è che tra il 58 e il 64 d.C. il filosofo Seneca, maestro dell’imperatore Nerone, e l’apostolo cristiano Paolo di Tarso si trovavano entrambi a Roma. Da questa circostanza prende il via l’idea di un carteggio (vero o presunto) tra due grandi figure. Lo scopo precipuo dell’anonimo nel redigere tale corrispondenza sembra essere duplice: da un lato dare prova dell’importanza delle Sacre Scritture invitando alla lettura dei testi biblici, dall’altro esortare i cristiani dei primi secoli ad avvicinarsi al patrimonio della tradizione classica pagana.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Epistolario tra Seneca e san Paolo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *