Un nuovo regno. Memorie di Artheghor

Stefano Miccoli
PubMe
9788871632209
FANTASY

12,00

Confronta

Descrizione

All’estremo nord di Arthegor sorgono le leggendarie Terre d’Ambra. Terre strane, soggette a continui cambiamenti di clima, dilaniate da una guerra incessante che coinvolge tre differenti fazioni: gli uomini del Sud, guidati da un re vecchio e rassegnato, l’Ovest degli ex nomadi, e il Nord popolato dai feroci Heftig. Del regno prospero che i vecchi Signori avevano costruito con sangue e fatica non sembra rimasta che un’eco sempre più distante. Una vecchia indovina ha predetto che soltanto uno straniero potrà porre fine alle ostilità e riportare le Terre al loro vecchio splendore. Ed è a questo punto che Annor, un uomo proveniente dal lontano Paese dell’Erba, in fuga dal suo passato, dai suoi demoni, da se stesso, fa la sua comparsa e, aiutato dal mercenario Wiskard e dai suoi uomini, accetterà di provare a compiere l’impresa per raggiungere la pace e l’unita di quelle strane e affascinanti Terre.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Un nuovo regno. Memorie di Artheghor”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *