Percezioni

Giovanni Battista Argenziano
96 rue de-La-Fontaine Edizioni
9788899783297
Poesia di singoli poeti

12,00

Confronta

Descrizione

Le “percezioni” che danno il titolo a questa raccolta poetica devono essere intese nel senso più lato del termine, in quanto costituiscono, coerentemente, del resto, con la precedente produzione poetica di Giovanni Battista Argenziano, un intenso, meditato “viaggio” nelle più intime e spesso taciute pieghe del nostro “essere”. In tal modo, non possono non toccare l’ineludibile tema del “vivere”, dall’amore alla condivisione, dalle passioni al futuro come lo immaginiamo, ben sapendo che esso sarà, comunque, diverso da ogni previsione. Tuttavia, la parola poetica, pur avendo forse rinunciato, in questo secolo, a farsi “profetica”, resta lo strumento più penetrante per raggiungere, o almeno sfiorare, l’intima essenza della condizione umana.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Percezioni”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *