Appunti di viaggio nel territorio dell’anima

Giovanni Gocci
Aras Edizioni
9788899913366
NARRATIVA MODERNA E CONTEMPORANEA (DOPO IL 1945),Poesia di singoli poeti,Racconti

16,00

Confronta

Descrizione

Un viaggio in anima che non conosce distinzione di nome, razza, sesso, nazionalità perché è un viaggio che ogni uomo o ogni donna deve fare in tutte le molteplici morti-rinascite per contraddistinguere la propria storia personale, il proprio processo di conoscenza, nonché di individuazione. Non c’è presa di coscienza senza sofferenza ed è per questo che la gente evita di confrontarsi con la propria anima. Ma è proprio l’anima che, con astuzia e giocoso inganno, attira verso la vita e fa conoscere e credere all’uomo cose inverosimili affinché la vita sia pienamente vissuta. Questa edizione è impreziosita di ulteriori appunti e rifessioni sull’anima e la psiche. In particolare è arricchita di 66 poesie sul tema dell’amore e della vita dal titolo “Aliti d’anima” e di acquerelli dello stesso autore. Presentazione di Gabriele La Porta.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Appunti di viaggio nel territorio dell’anima”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *