Abelardo ed Eloisa. Epistolario. Testo latino a fronte

Pietro Abelardo
UTET
2017
817 p
9788802080468
Filosofia occidentale del Medioevo e del Rinascimento: dal 500 al 1600,Prosa letteraria

13,90

Confronta

Descrizione

Parigi, inizio del XII secolo: a Pietro Abelardo, brillante magister della scuola cattedrale, viene affidata l’educazione della giovane nipote di un canonico, Eloisa. Tra i due sboccia presto l’amore; vengono scoperti, Eloisa dà alla luce un figlio e si giunge a un matrimonio riparatore, che non placa però la sete di vendetta della famiglia di lei. Una notte sicari prezzolati sorprendono Abelardo nel sonno e lo evirano. Travolto dalla disperazione egli si fa monaco; anche Eloisa prende il velo. I rapporti fra i due continuano con alterne vicende fino alla morte di Abelardo. La loro storia sentimentale e spirituale è raccontata in otto lettere di grande raffinatezza letteraria, che la tradizione attribuisce ai due protagonisti.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Abelardo ed Eloisa. Epistolario. Testo latino a fronte”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *